Category Archives: Foto Dal Film

The Rover: Tutte le still con Robert !

Tutte le stills uscite finora di Rob/Rey:

imagebam.com imagebam.com imagebam.com  
Continue Reading →

Poster promozionali di The Rover

Tempo di REY, tempo di promozione: Bellissimi poster da THE ROVER

imagebam.com imagebam.com

imagebam.com imagebam.com imagebam.com

Continue Reading →

4 anni di Eclipse: Nuova foto di Edward Cullen nel bckstg

David Slade per l’anniversario di uscita di Eclipse ha pubblicato questa dolcissima foto in bianco e nero di uno sfavillante Edward Cullen nella radura!!!

iDOL’s EYE : il teaser poster

Il sito ‘Cinando.com’ ha pubblicato il primo poster del film Idol’s Eye, con Robert Pattinson, il premio OSCAR Robert De Niro e Rachel Weisz per la regia di Olivier Assayas.

Story Line:

Dopo che un gruppo di ladri eccessivamente ambiziosi, guidati dal famigerato John Mendell (ROB) , irrompe in un banco dei pegni e ruba un diamante da cinquanta carati, scoprono che il negozio è solo una copertura per il riciclaggio di denaro del casinò di Las Vegas, a nome del boss del crimine più brutale della storia Chicago, Tony Accardo (DENiRO) iniziano i guai…

idols

Fonte |

The Rover: Intervista con The Courier Mail

Seven weeks in the baking heat of the South Australian Outback has accomplished something even an army of vengeful Volturi couldn’t.

Described by one influential industry magazine as “career redefining”, Robert Pattinson’s against-type performance as a slow-witted drifter in desert Noir thriller The Rover has enabled him to emerge from the long shadow cast by the Twilight franchise.

That might explain the 28-year-old English actor’s relaxed and charming demeanour during interviews for David Michod’s hotly-anticipated follow-up to Animal Kingdom — the film that reinvented both Jacki Weaver’s and Ben Mendelsohn’s careers — which stands in marked contrast to his polite and unassuming but slightly-guarded approach to the media at the height of the Twilight phenomenon.

Pattinson says the glowing reviews that came out of the Cannes Film Festival last month, where The Rover screened in a prestigious midnight slot, felt like a validation “for about five seconds”.

Continue Reading →

THE ROVER – Nuove still di Rey

imagebam.com imagebam.com

imagebam.com imagebam.com imagebam.com imagebam.com

The Rover: Nuove clips e nuove still in HD

Continue Reading →

Maps to the stars – Video backstage

Robert nei panni di Jerome, Mia in quelli di Agatha. Ecco qualche anticipazione di Maps to the stars grazie a questo video del Backstage.
Clicca sulla foto per vedere il video

EXCL – Video intervista a Robert Pattinson per Maps to the Stars!

 

Maps to the stars poster italiano

Maps to the Stars è stato presentato ieri al prestigioso Festival di Cannes e la critica cinematografica si è da subito divisa. C’è chi ha storto il naso, chi l’ha amato, chi ancora cerca di capirlo. Ciò che è certo è che David Cronenberg ha lasciato di nuovo il segno, e per farlo ha avuto bisogno di grandi “STARS” come Julianne Moore, Mia Wasikowska, John Cusack, Evan Bird, Olivia Williams e il nostro Robert Pattinson, che interpreta Jerome Fontana.

Robert Pattinson intervista per il suo ruolo nel film

Robert Pattinson ci parla di Maps To The Stars, dal 21 maggio al cinema

DOMANI potremo conoscere il suo personaggio in Maps to the Stars nei cinema di tutta Italia, ma per il momento godiamoci questa breve intervista all’attore in cui ci parla del suo personaggio:

L’AUTISTA DI LIMOUSINE 
Quando Agatha Weiss ritorna a Los Angeles, stringe subito amicizia con la
prima persona che incontra: il suo autista di limousine, un aspirante sceneggiatore
che lei coinvolgerà sempre più nel dramma più grande della sua vita. A interpretare 
il ruolo di Jerome è la stella Robert Pattinson, che voleva lavorare ancora con
Cronenberg sulla scia del suo ruolo di protagonista in Cosmopolis (casualmente,
Pattinson recitava la parte di un miliardario passeggero di limousine per tutto il
film). È stato uno dei primi membri del cast ad accettare la parte e ciò ha aiutato
a sostenere il progetto, dice Martin Katz. “L’entusiasmo di Robert per Maps to the 
Stars è una delle cose che ci ha stupito di più. Il ruolo di Jerome non è molto 
importante, è però molto significativo per la storia e la sua entrata nel cast ci ha 
dato una formidabile dose di entusiasmo”, ricorda il produttore. “In pratica 
interpreta Bruce Wagner, che prima del successo era uno scrittore disoccupato che 
lavorava come autista di limousine”. Cronenberg era entusiasta di riunirsi
Pattinson, e ritrovarlo in un ruolo così diverso. “Penso che Rob fosse davvero felice 
di essere parte di un cost così importate“, dice. “Quello di Jerome, però, è anche 
un ruolo critico; è un personaggio amabile e Robert aveva l’opportunità di offrire 
una performance più naturale. Sapevo che sarebbe stato favoloso è così è stato”.
L’esperienza di lavoro di Pattinson con Cronenberg in Cosmopolis è stata così
profonda che ha accettato il ruolo di Jerome prima ancora di leggere la
sceneggiatura. Ma quando finalmente si sedette a leggerla, ricorda, “dopo due 
pagine ho pensato: wow! è così incredibilmente diverso e divertente. È una sorta di 
film satirico, ma è anche una storia di fantasmi e anche un po’ thriller”. Per Rob
Maps to the Stars è molto più di un’altra storia su Los Angeles: “È davvero una
storia sulle persone che mentono a se stessi, dall’inizio fino alla fine”, riassume.
Nonostante tutto questo, Pattinson vede Jerome come il più comune dei
scandalosamente ingannevoli e disperati personaggi del film; è un ragazzo normale
con un lavoro regolare che crede sempre di essere a un passo dal diventare un
importante attore e scrittore. “Jerome non avrebbe mai ammesso di essere solo un 
autista di limousine, credo che lui sia convinto di essere solo in attesa di 
un’imminente opportunità”, osserva Pattinson.

Eppure lui è apparentemente è l’unico in questa storia che non sta impazzendo o che non è un fantasma. “Lui è un 
ragazzo abbastanza normale, è solo un po’ strano, secondo me“. Lavorare con i
suoi colleghi del cast è stata un’altra forte motivazione per Pattinson. Di Julianne
Moore, dice “È simpatica e anche molto equilibrata, ironicamente non si può dire lo
stesso del suo personaggio Havana Segrand. Julianne riesce a entrare così
silenziosamente in chi sta interpretando che si nota a malapena quando lo fa, ed è
incredibile”. Pattinson ha lavorato più di più con Mia Wasikowska nel ruolo di
Agatha, a cui è rimasto solo Jerome come suo amico in città. “Sapevo che Mia 
sarebbe stata meravigliosa,” dice. “È così bella che era terribile per me guardare 
Agatha essere maltrattata della sua famiglia“. Per Cronenberg, la possibilità di
lavorare con i membri del cast, come Pattinson e Gadon più volte, è uno degli
aspetti più gratificanti della sua carriera. “È davvero bello per me vedere 
l’evoluzione e i progressi di attori con cui ho lavorato“, conclude.

MAPS TO THE STARS è al cinema da domani 21 maggio. Continuate a seguire gli aggiornamenti sul film sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/MapsToTheStarsItalia e ricordate che domani HOLLYWOOD sarà in FIAMME.

Maps to the stars – Prima still di Jerome Fontana

Eccola… La prima still di Maps to the stars con soggetto Jerome Fontana ovvero il nostro Robert [clicca per vederla in UHQ!]

vi ricordiamo che il film è candidato al Festival di Cannes 2014!!!

 

VIA